DMO Piemonte S. c. r. l.DocumentiMarket Research & Statistics /  Osservatorio Congressuale del Piemonte
Osservatorio Congressuale del Piemonte
Data: 27 ott 2008

Il turismo legato al settore dei meeting, incentive, congressi ed eventi (MICE) è una delle priorità della Regione Piemonte ed è inserito fra gli ambiti delle azioni di carattere regionale sia in termini di sviluppo del prodotto che di promozione della destinazione. In questo contesto si inserisce l’attività di analisi e ricerca della domanda e di monitoraggio dell’offerta.

L'Osservatorio Turistico Regionale promuove il progetto Osservatorio Congressuale del Piemonte per fornire agli operatori uno strumento utile per il monitoraggio della domanda congressuale.

L’attività progettuale nelle prime fasi ha coinvolto il Torino Convention Bureau, ora Turismo Torino e Provincia – Convention e Visitor Bureau, focalizzando l’analisi del 2005 e 2006 sull'andamento del settore congressuale.

Dal 2007 l’attività di analisi della domanda è stata realizzata attraverso una prima collaborazione con l’Osservatorio Congressuale Italiano consolidata negli anni successivi al fine di disporre di indicatori del mercato piemontese direttamente confrontabili con quelli a livello italiano.

Inoltre, proprio a partire dal 2007 è stata avviata l’indagine di customer satisfaction del turista congressuale, che prende spunto della rilevazione spot dell’anno precedente e che ha permesso di descrivere il profilo di fruizione, di spesa e la soddisfazione circa il soggiorno dei partecipanti ai congressi di carattere internazionale a Torino e non solo.

I risultati annuali delle indagini sono disponibili nelle sezioni dedicate unitamente ai documenti divulgati.

Dal punto di vista dell’offerta congressuale è disponibile la "mappatura" delle location realizzata con la collaborazione dell'Assessorato al Turismo, di Torino Convention Bureau, di Lago Maggiore Conference, delle ATL e del CSI Piemonte e integrata a seguire dall’attività dell’Alba Bra Convention Bureau, contenuta all’interno della brochure “Piemonte, terra di incontri” e fruibile on-line all’interno del sito turistico ufficiale della Regione Piemonte.

Tale mappatura è stata realizzata attraverso un servizio, fruibile via web, che permette alle strutture congressuali piemontesi di descrivere in modo dettagliato la propria offerta. Le strutture ad oggi invitate ad utilizzare il servizio sono state individuate dall'Osservatorio Turistico Regionale in collaborazione con i Convention Bureau e le ATL. Il sistema è "aperto": altre strutture possono venire inserite in modo continuo.

Osservatorio Turismo Congressuale – Offerta

 
Leave a comment

I commenti sono chiusi.

Documenti