Rapporto 2006
Data: 19 giu 2012

Nel 2006 a Torino sono stati realizzati 3.428 incontri oltre la soglia dei 50 partecipanti, contro i 3.292 del 2005, per un totale complessivo di 660.000 partecipanti in confronto ai 600.000 dell’anno precedente. Un incremento, seppur lieve, in un anno che risulta essere anomalo per la Torino congressuale.

Se da un lato i Giochi Olimpici Invernali 2006 sono stati un elemento trainante per la città, accrescendone la visibilità anche nel panorama mondiale del settore MICE, dall’altro ha impedito la normale attività congressuale; per circa 3 mesi, infatti, i principali hotel e centri congressi sono stati occupati da eventi legati alle Olimpiadi e Paralimpiadi. Per questo motivo l’anno congressuale torinese è da considerarsi soltanto di 9/10 mesi.

Positivi anche i risultati che emergono dall’indagine sui congressisti in città, volti a misurare la customer satisfaction. Sulla base di 599 interviste, si registra un miglioramento del giudizio sull’organizzazione del convegno e sui servizi cittadini, in particolare sull’offerta turistica e sulla sistemazione alberghiera. A testimonianza del successo delle azioni di promozione turistica e dei Giochi Olimpici Invernali che hanno completamente rivalutato l’immagine della città, si è rilevato un incremento dell’interesse a tornare a Torino che si attesta, dai dati 2006, intorno al 96%.

 

  oss_tur_congr1.pdf (34,9 KiB, 611 hits)

  oss_tur_congr2.pdf (244,4 KiB, 633 hits)

 
Leave a comment

I commenti sono chiusi.

Documenti