Nel 2015 ritorna la fotografia dell’Osservatorio Congressuale del Piemonte sullo stato di salute della meeting industry (relativa esclusivamente a Torino e provincia).

A livello nazionale, la sintesi dei risultati è disponibile nel report 2014 a cura dell’ASERI – Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, alla guida del gruppo di lavoro dell’Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi – OICE (scaricabile qui), che ha elaborato una stima del numero di eventi e di partecipanti anche per la provincia di Torino.

La collaborazione tra Turismo Torino e provincia Convention Bureau e l’Osservatorio Congressuale del Piemonte ha prodotto un focus sul trend del MICE 2014 nell’area intorno al capoluogo piemontese e un’analisi sulla customer satisfaction legata a due eventi tenutisi durante l’estate 2015 a Torino (congresso FADOI e WCC).

Le sintesi dei risultati sono state presentate il 1 dicembre 2015 a Torino durante il convegno “Il valore della Meeting Industry a Torino e in Italia” (a questo link la news e a questa pagina le presentazioni dei relatori).

  Report_MeetingIndustry_Torino_2014.pdf (299,7 KiB, 444 hits)

  Report_Indagine_CS_FADOI.pdf (183,8 KiB, 469 hits)

  Report_Indagine_CS_WCC.pdf (115,9 KiB, 281 hits)